Campinglagodigarda.it

Dove vuoi andare in vacanza?



Cinque motivi per scegliere una vacanza in campeggio a San Felice del Benaco

Isola del Garda
Lago di Garda lombardo
Chiesa di San Felice del Benaco
Isola del Garda
Lago di Garda lombardo

Ci sono almeno cinque buoni motivi per scegliere di prenotare una vacanza in uno dei campeggi a San Felice del Benaco (BS) sulla sponda lombarda del Lago di Garda.

1) San Felice del Benaco, zona ricca di storia

Chiamata dapprima Scovolo e abitata fin dalla Preistoria, grazie ai numerosi reperti archeologici rinvenuti, sappiamo che la zona di San Felice del Benaco è stata conquistata dai romani e fornita di un castello-rifugio per proteggere la popolazione dalle scorrerie dei barbari. Nel 1279 sia il paese sia il Castello vennero distrutti e gli abitanti si trasferirono nella borgata vicino chiamata San Felice e rinominata San Felice di Scovolo in cui venne edificato un nuovo castello nuovamente distrutto dai francesi nel 1509 per essere riedificato pochi anni dopo sotto il dominio di Venezia. Nel 1700, durante la guerra di successione al trono di Spagna, San Felice subì il passaggio delle truppe armate. Nel 1928 il nome di San Felice di Scovolo venne cambiato nell’odierno San Felice del Benaco.

2) Vacanze rilassanti a San Felice del Benaco

I turisti che scelgono di trascorrere le proprie vacanze nei campeggi a San Felice del Benaco scelgono questa meta soprattutto perché si tratta di un posto ideale per passare le vacanze all’insegna del relax. La cittadina sul Lago di Garda lombardo è circondata da talmente tante bellezze della natura che si aggiudicò il nome di “Sinus Felix” ovvero “Insenatura felice”. Durante la stagione estiva, che in alcuni anni inizia già a maggio e dura fino a settembre inoltrato, si possono trascorrere le giornate al sole, fare bagni nelle acque trasparenti e pulite del lago, gite in barca, passeggiate a piedi e in bicicletta grazie alla fitta rete di piste ciclabili, curiosare tra i vari mercatini della zona, divertirsi alle feste patronali e agli eventi organizzati ogni anno per i turisti.

3) Gita all’isola del Garda

Durante il vostro soggiorno in uno dei camping di San Felice del Benaco, non potete farvi scappare la possibilità di visitare la bellissima Isola del Garda che si trova a soli 600 metri dalla riva sfruttando i battelli e le visite guidate messe a disposizione dei turisti. E’ un’oasi di verde con uno splendido palazzo a testimonianza della lunga storia che quest’isola si porta dietro. Il punto di partenza per arrivare all’Isola del Garda è il molo di San Felice.

4) Escursione nella vicina Cisano

Il borgo di Cisano è immerso in un suggestivo paesaggio fatto di alberi di ulivi e avvolto da un’atmosfera di altri tempi. Custodisce la splendida Chiesetta di San Giovanni Battista Decollato che merita una visita e la cui festa ricorre ogni cinque anni con una processione per le vie del paese. L’ultimo restauro risale al 1985 e negli anni si è arricchita di nuovi dipinti e decori. Questa chiesa è molto ambita per la celebrazione di matrimoni grazie all’atmosfera raccolta e romantica del tempietto e grazie all’ampio giardino antistante che permette di raccogliersi per scattare le foto con amici e parenti.

5) Cucina tipica da leccarsi i baffi

Tra i prodotti enogastronomici principali del Lago di Garda ci sono l’ottimo olio di oliva del Garda Dop, i limoni e gli agrumi in genere. Il pesce di lago è chiaramente la specialità per eccellenza e le acque dolci sono rifugio ideale per lucci, tinche, carpe e lavarelli. Anche i salumi e i formaggi sono molto rinomati in questa zona d’Italia e meritano assolutamente un vostro assaggio. Un dolce da assaggiare assolutamente perché tipico di questa zone è la torta di rose, per concludere in dolcezza!



Scopri il nostro network turistico